Skip to main content

Contatti

© FONDAZIONE EARTH AND WATER AGENDA.
Tutti i diritti riservati.
Realizzato da dot360.it.

World Water Forum 2027: la candidatura italiana

Si è concluso il recente incontro tra il Comitato Promotore per la candidatura italiana ad ospitare il World Water Forum 2027 a Roma, composto anche dalla Fondazione EWA, e la delegazione del World Water Council. Quest'ultima ha visitato la proposta, valutato la location designata e interagito con gli stakeholder e sostenitori della candidatura. In tre giorni, gli ospiti internazionali hanno avuto modo di incontrarsi con i vertici della politica (il Ministro, Gilberto Pichetto Fratin e la Sottosegretaria, Vannia Gava, per il Dicastero dell'Ambiente; il Ministro della Protezione Civile, Nello Musumeci; la Ministra dell'Università, Anna Maria Bernini, mentre il Ministro degli Affari Esteri e VicePremier, Antonio Tajani così come il collega dell'Agricoltura, Francesco Lollobrigida, impegnati in missioni istituzionali, hanno inviato messaggi di piena adesione alla proposta), degli enti locali (il Presidente, Francesco Rocca, ed il Consigliere Delegato della Regione Lazio, Daniele Sabatini; il Sindaco, di Roma, Roberto Gualtieri, quello di Venezia, Luigi Brugnaro) delle articolazioni territoriali (Fabrizio Curcio, Capo della Protezione Civile; Francesco Vincenzi, Presidente EUWMA e ANBI), della Santa Sede (Mons. Rino Fisichella, Presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione della Santa Sede), della Società Civile e delle imprese (tra gli altri, Filippo Brandolini, Presidente di Utilitalia, Antonella Baldino, Responsabile della Cooperazione Internazionale e Finanza per lo Sviluppo in Cassa Depositi e Prestiti, Barbara Marinali, Presidente di ACEA e Fabrizio Palermo, Amministratore Delegato di ACEA, ed il Premio Nobel, Riccardo Valentini) con il Presidente della Camera di Commercio di Roma, Roberto Tagliavanti. "La candidatura della Città di Roma è quella di tutto un Paese e di tutta l'Europa – evidenzia in conclusione Maria Spena, Presidente del Comitato Promotore della candidatura della Capitale a sede del Forum Mondiale dell'Acqua 2027 – La nostra proposta coinvolge, fin dal titolo programmatico OneWater, tutti gli stakeholders della risorsa idrica: i fornitori pubblici di servizi, il settore privato, i Comuni, le Regioni, le istituzioni finanziarie, oltre che tutti i rappresentanti delle Istituzioni. Un evento come il World Water Forum muove l'attenzione del Pianeta e così, accanto agli aspetti economici, non possono essere trascurate le grandi valenze sociali e culturali: per questo, tematiche come la parità di genere ed il coinvolgimento delle giovani generazioni permeano tutte le iniziative, che attraverseranno l'intera Penisola." La scelta della sede del Forum 2027 sarà annunciata nel corso del prossimo World Water Forum, in calendario a Maggio nell'isola di Bali, in Indonesia.   

Vuoi maggiori informazioni sulle attività di E.W.A?

Non esitare
a contattarci.